Il Blog

VILLA CHIARELLI

Location di matrimonio: cosa chiedere alla location prima di confermare le tue nozze – parte 2

15 Set 2021

S.O.S location di matrimonio cercasi.

8 coppie su 10 compiono questo errore.

Quando vanno in visita alla location non portano con sé carta e penna per prendere appunti, dando per scontato di non averne bisogno.

 

Sono sicuri di non dimenticare i dettagli, o ancor peggio pensano che ci sarà occasione per ripetere tutto quanto quello che è stato detto in un secondo momento. Quando si inizia con l’organizzazione, purtroppo non si tiene conto di quanta burocrazia, quanti disguidi e quanti imprevisti si paleseranno nei mesi a venire.

 

Con un unico risultato possibile: dubbi importanti sulla location che passano in secondo piano per altri problemi da risolvere, incertezze inerenti agli spazi della Villa che non vengono chiarite.

 

Ecco perché ti consiglio carta e penna al tuo appuntamento in location: per annotare tutto quanto viene detto, ogni dubbio risolto e ogni dettaglio affrontato insieme. Solo questo sistema ti può garantire di:

  • confrontare con obiettività tutte le location visitate per compiere la scelta migliore
  • avere tutto sotto controllo una volta selezionata la tua preferita per iniziare l’organizzazione del matrimonio

 

Ti dirò di più.

 

Non presentarti in location con un blocco bianco, annota già le domande che vuoi fare alla location. Man mano che ti saltano in mente, scrivile per non dimenticartele. Anche quelle che ti sembrano più stupide, possono aiutarti nella scelta.

 

LE DOMANDE PER LA LOCATION

 

In passato ti ho già consigliato 5 domande da porre alla location per non farti fregare. Oggi te ne regalo altre 5 a cui forse non avevi pensato.

 

  • I COSTI NASCOSTI

 

L’affitto della location cosa comprende? Stai attento: il matrimonio nasconde spesso tanti costi extra, che ti vengono svelati SOLO DOPO la firma del contratto. Non sai quanto mi arrabbio quando i miei sposi mi raccontano di altre location in cui hanno rischiato di inciampare in una fregatura come questa.

 

Perché questa è davvero una fregatura!

 

Prima dell’accettazione del preventivo della location, assicurati quindi dei servizi inclusi e di quelli da pagare eventualmente separatamente. Penso ad esempio ai tavoli e alle sedie per il ricevimento o ai divanetti per il buffet degli antipasti. O ancora: ci sono spazi o sale interne che non sarà possibile utilizzare?

 

  • CERIMONIA IN LOCO

 

A Villa Chiarelli siamo fan delle cerimonie in location. La cerimonia simbolica è la soluzione migliore per te e per i tuoi invitati se vuoi un matrimonio intimo e dettato dalla tranquillità. Eviti troppi spostamenti ai tuoi invitati e soprattutto ti assicuri uno spazio tuo privato, lontano da sguardi indiscreti di passanti curiosi.

 

Sul blocco, appuntati questa domanda: è possibile organizzare la cerimonia in location?

 

  • CI SARANNO ALTRI MATRIMONI QUEL GIORNO OLTRE IL TUO?

 

In una parola: ESCLUSIVITÀ.

 

La location ti garantisce l’esclusiva per quel giorno? Oppure sarai costretto a condividere la villa con un altro matrimonio?

 

So già cosa ti diranno per convincerti che è la soluzione migliore per te: “non ti devi preoccupare, abbiamo due zone ben distinte”, “nessuno si accorgerà di nulla”. Ti assicuro invece che la differenza c’è, e si sente.

 

 

Sposarsi in una location in concomitanza con un altro matrimonio, per te significa:

  • essere disturbato dalla musica dei tuoi “vicini”
  • rischiare di essere abbandonato al tuo evento, senza punti di riferimento in caso di necessità perché impegnati all’altro matrimonio

 

  • CUCINA E ATTREZZATURE

La location dispone già di una cucina attrezzata? Ha uno spazio dedicato per il catering? Questo dettaglio non è da sottovalutare: aiuta il catering a definire il tuo preventivo e il menù del tuo matrimonio.

 

  • IL PIANO B

Una location, perché sia quella “giusta”, non deve solamente essere di tuo gusto. Una delle prime valutazioni da fare riguarda il piano B. Ti soddisfa a pieno? Gli spazi interni possono contenere tutti i tuoi invitati?

 

Chiedi al location manager come sono soliti organizzare l’evento. Assicurati di visitare tutti gli ambienti interni e fai le tue valutazioni riguardo gli spazi. Ricorda sempre: il piano B deve piacerti almeno tanto quanto il piano A.

 

 

Hai annotato tutto?

Corri a recuperare anche il vecchio articolo: ora hai tutto quello che ti serve per una visita alla location senza sorprese.

 

Contattaci subito al 345 983 7570 per una consulenza oppure scrivici a info@villachiarelli.net

 

Gli ultimi articoli

Ricevimento di nozze: 3 idee per stupire i tuoi ospiti

Ricevimento di nozze: 3 idee per stupire i tuoi ospiti

Il giorno del tuo matrimonio vuoi stupire tutti.   Quante feste tutte uguali quelle a cui hai partecipato, quanti dettagli visti e rivisti che ormai ti hanno stancato.   Con il tuo matrimonio vuoi fare la differenza. Vuoi che i tuoi invitati tornino a casa...

leggi tutto