Il Blog

VILLA CHIARELLI

Matrimonio a Natale: come organizzare un evento che non passi in secondo piano rispetto alle feste

22 Dic 2021

Si sa, Natale è un periodo magico. Ancor più, lo è il periodo che lo precede quando l’attesa rende tutto più bello. Ami anche tu il periodo natalizio tanto da aver deciso di sposarti in quei giorni?

 

Immagino tu abbia avuto almeno una volta questo dubbio: il mio matrimonio passerà in secondo piano, agli occhi dei miei invitati, rispetto alle loro vacanze natalizie?

 

Sarò forse un po’ brutale, eppure preferisco sempre la sincerità. La risposta è sì. Corri davvero il rischio che i tuoi invitati mettano al secondo posto il tuo matrimonio, dando più importanza ai loro festeggiamenti in famiglia.

 

Puoi forse biasimarli? Se fossi al posto loro e venissi invitato da un collega al suo matrimonio il giorno della Vigilia, magari anche il pomeriggio! Sei disposto a rinunciare al cenone con i tuoi cari per il suo matrimonio? Mettersi nei panni degli invitati è un buon punto di inizio per organizzare un matrimonio che metta tutti d’accordo.

 

Eppure.

 

Eppure c’è una soluzione e te la voglio svelare proprio con questo articolo in cui ho raccolto tre dritte da seguire per un matrimonio nel periodo natalizio:

  • non gettato nel dimenticatoio dai tuoi invitati
  • che sia un momento di gioia, un giorno di festa di pari importanza ai giorni limitrofi
  • che non risulti una scocciatura per gli altri

 

Villa Chiarelli, location, matrimonio, struttura, cerimonia simbolica, giardino, ricevimento, pranzo, cena, autunno, settembre, sposarsi

 

#1 FAI ATTENZIONE ALLA DATA

Ti ho fatto un esempio anche prima. Parteciperesti volentieri ad un matrimonio organizzato il giorno della Vigilia, sapendo di dover rinunciare ai festeggiamenti con la tua famiglia? Lo stesso vale anche per Santo Stefano, anche quel giorno tantissimi si riuniscono ancora attorno ad una tavola imbandita.

 

La decisione migliore che puoi prendere è scegliere una data vicina a Natale sì, che non ricada però su giorni festivi in cui i tuoi invitati, quasi sicuramente, hanno già impegni (più che giustificati, aggiungerei) con la loro famiglia. Hai due opzioni tra cui scegliere:

  • qualche giorno prima di Natale, ad esempio il weekend precedente, quando si respira a pieno lo spirito delle feste e la voglia di festeggiare è alle stelle;
  • i giorni tra Santo Stefano e Capodanno, quando c’è la possibilità che la maggior parte degli ospiti sia in ferie dal lavoro.

 

#2 GIOCA D’ANTICIPO

Il periodo natalizio è quello in cui, un po’ come la settimana di Ferragosto, moltissime persone si concedono qualche giorno di stop con una piccola vacanza. Se arrivi lungo con l’annuncio del matrimonio, rischi di trovare molti tuoi invitati già organizzati diversamente. Al contrario, avvisandoli per tempo dai loro la possibilità di organizzarsi e, perché no, riuscire ad incastrare entrambe le situazioni: il tuo matrimonio e la loro vacanza.

 

#3 SCEGLI UN MENÙ ISPIRATO ALLA TRADIZIONE NATALIZIA

Ultimo ma non ultimo: organizza un matrimonio che profuma di Natale. Dalle decorazioni fino al menù da servire, rendi natalizia tutta l’atmosfera per coinvolgere emotivamente ancor di più i tuoi invitati. Insomma: organizza un matrimonio che assomigli ad un intimo e piacevole pranzo familiare. Perché cosa sono i tuoi invitati, se non la tua grande famiglia allargata?

 

Ti aspetto a Villa Chiarelli, per studiare insieme i luoghi che diventeranno il teatro del tuo matrimonio natalizio.

 

Contattaci subito al 345 983 7570 per una consulenza

oppure scrivici a info@villachiarelli.net

 

Villa Chiarelli, location, matrimonio, struttura, cerimonia simbolica, giardino, ricevimento, pranzo, cena, autunno, settembre, sposarsi

Gli ultimi articoli

Ricevimento di nozze: 3 idee per stupire i tuoi ospiti

Ricevimento di nozze: 3 idee per stupire i tuoi ospiti

Il giorno del tuo matrimonio vuoi stupire tutti.   Quante feste tutte uguali quelle a cui hai partecipato, quanti dettagli visti e rivisti che ormai ti hanno stancato.   Con il tuo matrimonio vuoi fare la differenza. Vuoi che i tuoi invitati tornino a casa...

leggi tutto