Il Blog

VILLA CHIARELLI

Cerimonia in location: 5 segreti per organizzare un matrimonio che farà emozionare tutti i tuoi invitati

19 Gen 2022

La cerimonia di nozze è il momento più intimo e romantico di tutto il matrimonio. È la consacrazione del tuo amore verso il tuo partner, di fronte alle persone con cui avete deciso di condividere una gioia così grande.

 

La vostra famiglia e i vostri amici saranno lì presenti ad incoronare il vostro amore.

 

Ti è mai successo di partecipare ad un matrimonio come invitato e di annoiarti a morte durante la cerimonia? Ti capisco fin troppo bene, purtroppo, perché è capitato anche a me.

 

Cerimonia impersonali, standardizzate, con noiose regole da seguire. Saresti contento se i tuoi invitati pensassero questo della tua cerimonia di nozze?

 

Questa è la soluzione che stavi cercando

Per fortuna hanno inventato le cerimonie simboliche, che puoi celebrare direttamente in location e puoi personalizzare come meglio credi per un risultato finale che ti rappresenta e in cui i tuoi invitati possono immedesimarsi al meglio. E anche commuoversi.

 

Riuscirci però non è così immediato come molti credono. Devi infatti conoscere alcuni trucchi del mestiere per organizzare una cerimonia davvero d’effetto. Ecco quindi alcune dritte per te.

 

  • I contenuti della tua cerimonia

Il primo punto forte, anzi fortissimo, che gioca a favore della cerimonia simbolica è la grande possibilità di personalizzazione dei suoi contenuti. Al contrario infatti della cerimonia religiosa e forse ancor più di quella civile, in questo caso puoi decidere davvero tu come impostarla, dall’inizio alla fine.

 

Come si costruisce una cerimonia simbolica? Definisci i diversi momenti a tuo piacere: letture, riti, canti a cui sei legata, interventi degli invitati seguendo i prossimi consigli che ti lascio.

 

Villa Chiarelli, location di matrimonio, matrimoni, bambini, evento, festa, ricevimento, cerimonia in villa, struttura, villa antica, cento, ferrara, emilia romagna, catering

 

  • Coinvolgi i tuoi invitati

Il motivo principale per cui gli invitati si annoiano durante le cerimonie di nozze è che non vengono coinvolti e percepiscono quel momento come una cosa “solo vostra”. Per carità, in realtà lo è! La celebrazione del vostro matrimonio È il vostro momento, eppure sono sicuro che se hai invitato quelle persone è perché hai piacere di averle al tuo fianco in un giorno così importante.

 

Farle sentire partecipi cambierà tantissimo la loro percezione e il ricordo del tuo matrimonio. Come coinvolgerle?

  • Affida loro letture da te scelte e inserite nel libretto;
  • Chiedigli se hanno voglia di dedicarti due parole (in un momento della cerimonia da te scelto e comunicato in anticipo);
  • Affida loro compiti come la distribuzione dei libretti sulle sedie;
  • Scegli alcune amiche come damigelle e coinvolgile nel corteo nuziale;
  • Scegli un rito che li renda partecipi, come quello del ringworm, durante il quale le fedi vengono passate di mano in mano a ogni ospite prima di arrivare agli sposi.

 

Villa Chiarelli, location di matrimonio, matrimoni, bambini, evento, festa, ricevimento, cerimonia in villa, struttura, villa antica, cento, ferrara, emilia romagna, catering

 

  • Scegli la musica giusta

Per questo devi affidarti ad un musicista preparato e specializzato soprattutto nei matrimoni. Ti saprà consigliare infatti la musica migliore che rispecchia i vostri gusti, si adatti al testo, ai riti e a tutti i dettagli che avete deciso di inserire nella cerimonia e carichi emotivamente ogni momento.

 

Quella che potrebbe sembrare solamente una cornice, proprio come la musica, in realtà è uno degli strumenti più potenti che hai per incorniciare il momento e renderlo indimenticabile agli occhi (e alle orecchie) dei tuoi invitati.

 

Villa Chiarelli, location di matrimonio, matrimoni, bambini, evento, festa, ricevimento, cerimonia in villa, struttura, villa antica, cento, ferrara, emilia romagna, catering

 

  • Gestisci bene i tempi

Se hai letto alcuni dei miei articoli precedenti ormai dovresti saperlo: sono fissato con la gestione dei tempi. Tutto il giorno del matrimonio deve filare perfettamente liscio, nei tempi prestabiliti. Anche la cerimonia ha bisogno di un’accurata gestione dei tempi, per un risultato finale senza intoppi e con più coinvolgimento per gli ospiti.

 

Momenti morti, di indecisione, incertezze e “cosa deve succedere adesso?” rovinano la tua cerimonia. Sapere per filo e per segno invece cosa deve succedere, preparando come supporto anche un libretto da seguire per te e per i tuoi invitati, ti aiuterà a proseguire filato e con successo fino alla fine.

 

Villa Chiarelli, location di matrimonio, matrimoni, bambini, evento, festa, ricevimento, cerimonia in villa, struttura, villa antica, cento, ferrara, emilia romagna, catering

 

  • Studia bene ora e luogo

Dove organizzare la cerimonia? Studiare bene il punto esatto in cui organizzarla ti può aiutare molto. Pensa ad una cerimonia in giardino, durante la golden hour, cioè l’ora più bella del tramonto, dove il cielo si colora di giallo, arancio e rosso. Non credi che un’atmosfera così aiuti già moltissimo la tua cerimonia e la renda ancora più coinvolgente e commovente per i tuoi invitati?

In generale, l’orario da scegliere è importante per diversi fattori come ad esempio il caldo. Se ti sposi in piena estate, non puoi pensare di celebrare la tua cerimonia in giardino nelle ore più calde. L’ideale sarebbe farlo dalle 18 circa. Ricorda che poi sei già in location, non dovrai nemmeno considerare i tempi di viaggio tra la Chiesa o il Comune e il luogo del ricevimento.

Facile, pratico e veloce.

 

Ora non resta che pensare DOVE sposarti e dove celebrare la tua emozionante cerimonia di nozze. Ti aspetto a Villa Chiarelli per individuare insieme il punto e il momento giusto per te.

Contattaci subito al 345 983 7570 per una consulenza oppure scrivici a info@villachiarelli.net

 

Gli ultimi articoli

Ricevimento di nozze: 3 idee per stupire i tuoi ospiti

Ricevimento di nozze: 3 idee per stupire i tuoi ospiti

Il giorno del tuo matrimonio vuoi stupire tutti.   Quante feste tutte uguali quelle a cui hai partecipato, quanti dettagli visti e rivisti che ormai ti hanno stancato.   Con il tuo matrimonio vuoi fare la differenza. Vuoi che i tuoi invitati tornino a casa...

leggi tutto